Translate

lunedì 17 novembre 2014

Petto di pollo con salsa di arance, pistacchi e pere




Un ottimo piatto diffuso in Russia: petto di pollo con salsa di arance, pistacchi e fettine di pera.


Ingredienti per due persone:

petto di pollo circa 350 gr
una pera
burro oppure olio per friggere

Ingredienti per preparare la salsa:

arancia 2
cipolla 1/2
farina 2 cucchiai
panna acida 3 cucchiai
pistacchi non salati 30 gr
sale, pepe

Preparazione del petto di pollo con salsa di arance, pistacchi e fette di pera:

Lasciare cuocere sulla griglia le fettine di petto di pollo. Tagliare una pera a fette. Prendere una padella e soffriggere le fette di pera. 
Spremere le arance. Frullare i pistacchi. Tagliare la mezza cipolla in piccoli cubetti. Prendere ora un'altra padella e aggiungere olio oppure il burro e soffriggere la cipolla per 3-4 minuti, poi aggiungere il succo d'arancia, la panna acida, i pistacchi frullati, sale, pepe. Mescolare molto bene per 1-2 minuti a fuoco basso. La salsa è quindi pronta.
Servire le fette di pollo con insieme alle fettine di pera, la salsa d'arancia e i pistacchi.

giovedì 13 novembre 2014

Biscotti del benessere al thè verde






Dopo tanti mesi di assenza, torno a pubblicare una semplice ricetta conosciuta in Russia, ma anche in altri paesi per preparare ottimi biscotti del benessere.


Questi biscotti, grazie alle benefiche proprietà del thè verde, ci aiutano a mantenerci in forma, e sono anche molto leggeri


Ingredienti per  preparare 20 biscotti:

farina di riso 200 gr
thè verde 8 gr
olio di riso 2 cucchiai
latte di cocco 100 ml
sciroppo d'agave 2 cucchiai
semi di lino a piacere
un uovo

Preparezione dei biscotti al thè verde:


Il procedimento è molto semplice, mescoliamo bene tutti gli ingredienti  indicati in una ciotola. Creiamo quindi con l'impasto ottenuto tanti biscotti con forme a piacere.  Infine inforniamo a 190 gradi per circa 20 minuti e i nostri biscotti al thè verde saranno pronti. 

venerdì 7 marzo 2014

Cavolo cappuccio con ripieno di macinato



Vi presento oggi una ricetta russa molto antica, per preparare un piatto abbastanza semplice. Un tempo il cavolo cappuccio era parte fondamentale della dieta giornaliera della gente comune e veniva preparato in tanti modi diversi. Con questo post vi illustro come cucinare il cavolo cappuccio con ripieno di carne macinata (suino o bovino), secondo la tradizione russa:


Ingredienti:

cavolo cappuccio circa 1500 gr
macinato di suino oppure di bovino 450-500 gr
una cipolla
riso 90 gr
uova 2
panna acida 2-3 cucchiai
pan grattato 2 cucchiai
sale, pepe a piacere
aneto e panna acida per servire

Preparazione del cavolo cappuccio:

Prendere un cavolo intero e rimuovere lo stelo (vedi fotografia).


Far bollire in una pentola con l'acqua salata per 25 minuti circa.

Preparazione del ripieno di macinato:

Far bollire il riso in acqua salata fino a quando non sarà cotto.
Tagliare una cipolla a piccoli cubetti. Mescolare in una ciotola il macinato di suino oppure di bovino con le uova, il riso, sale e pepe.

Appena il cavolo cappuccio è pronto, lasciarlo raffreddare e poi aprire ogni foglia del cavolo (vedi fotografia). 


Rimuovere il centro del cavolo cappuccio (vedi fotografia).


Prendere un po' di ripieno e posizionarlo al centro del cavolo. Coprirlo con le foglie e poi aggiungere altro ripieno (vedi fotografia).



Ripetere questa operazione fino a a quando non avremo richiuso completamente il cavolo.
Quando il cavolo sarà riempito spalmarlo con la panna acida e poi aggiungere sopra il pan grattato.


Infornare il cavolo cappuccio ripieno a 200 gradi per 60-65 minuti utilizzando una teglia spalmata con l'olio oppure con il burro. Una volta che il piatto è pronto servire con panna acida e aneto.





venerdì 28 febbraio 2014

Ossobuco di tacchino con salsa alla birra



Ecco un'ottima ricetta per preparare un'ottimo piatto di carne, l'ossobuco di tacchino accompagnato  da un'interessante salsa alla birra:

Ingredienti per 2 persone:

ossobuco di tacchino 500 gr
birra chiara 200 ml
una cipolla
zucchero 15 gr
burro oppure olio 20  gr
panna acida 2 cucchiai
farina tipo "00" un cucchiaio
sale, pepe nero a piacere

Preparazione dell'ossobuco di tacchino:

Friggere in una padella l'ossobuco di tacchino con il burro oppure l'olio per 20 minuti. Tagliare la cipolla a spicchi. Prendere una padella e aggiungere l'ossobuco di tacchino, la birra chiara, la cipolla, pepe, sale e cuocere per 15 minuti. 

Preparazione della salsa di birra:

A questo punto togliere dalla pentola gli ossobuchi di tacchino e aggiungere la panna acida, lo zucchero, la farina, mescolare bene e far bollire per 2 minuti.

Servire il tacchino accompagnato dalla salsa di birra.

giovedì 27 febbraio 2014

Lingua di mucca marinata con panna acida e miele




Vi presento oggi un piatto abbastanza semplice e comune in Russia  (la lingua di mucca piace moltissimo e viene preparata spesso). Si spiego come marinare una lingua di mucca con panna acida e miele. Di seguito presento gli ingredienti necessari e il procedimento seguito:

Ingredienti per 2 persone:

lingua di mucca 600 gr
una cipolla
una carota
alloro, sale a piacere

Ingredienti per preparare la marinata:

panna acida 100 ml
miele un cucchiaio (es.: acacia o millefiori)
sesamo 2 cucchiai
aceto di mele 1 cucchiaino
pepe a piacere

Preparazione della lingua:

Tagliare la cipolla a spicchi e una carota a fette. Prendere una pentola e aggiungere la carota, la cipolla e la lingua di mucca. Lasciare bollire per 2,5-3 ore.

Preparazione della marinata con panna acida e miele:

Mescolare tutti ingredienti sopra indicati in una ciotola. 
Dopo 3 ore, togliare la lingua di mucca dall'acqua e risciaquarla con l'acqua fredda. 
A questo punto eliminare la pelle dalla lingua e tagliarla a fette. Prendere la ciotola con la marinata e aggiungere i pezzi di lingua di mucca. Mescolare bene. Lasciare marinare in frigorifero per 1-2 ore.

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...