Translate

lunedì 15 dicembre 2014

Antipasto "I funghetti del sottobosco" con uova, topinambur, avocado


Questo antipasto in Russia è molto conosciuto, col nome appunto di antipasto"I funghetti" (грибочки), in genere in Russia, il ripieno viene preparato con maionese e prosciutto o formaggio, però ho preferito presentare questo piatto con ingredienti meno calorici, optando per avocado, panna di soia, topinambur, può essere preparato anche per feste o compleanni o per Capodanno. Buon appetito!


Ingredienti per 7  preparare l'antipasto "I funghetti del sottobosco":
 
uova sode 7
panna di soia 2 cucchiai
amido di mais un cucchiaio
topinambur 50 gr
avocado 30 gr
thè nero 4 bustine
insalata valeriana a piacere
 
Preparazione dell'antipasto:
 
Tagliare le uova sode (vedi la fotografia).
 
 Prendere una pentola, versare l'acqua, aggiungere il thè e le parti più piccole dell'albume (diventeranno "i cappelli" dei funghetti). Far bollire per 12-15 minuti a fiamma bassa  e lasciarli raffreddare (gli albumi diventeranno color marrone).
Sbucciare il topinambur e tagliarlo a forma di cubetti. Far bollire il topinambur per 15 minuti.
 
Preparazione del ripieno dei funghetti:
 
Frullare il topinambur, i tuorli, l'avocado, la panna di soia, l'amido.
 
Aggiungere negli albumi restanti il ripieno e posizionare "i cappelli" sopra ogni albume ripieno, in modo da creare dei veri "funghetti". Ora i "funghetti del sottobosco" saranno pronti. Per migliorare la presentazione sistemare i "funghetti" su un tappeto di insalata valeriana o simile, in modo da farli apparire come fossero immersi in un prato erboso, in un bosco.


sabato 13 dicembre 2014

Patate al forno con salmone affumicato e formaggio


Vi presento oggi un ottimo, leggero e gustoso piatto, si tratta di un abbinamento tra salmone affumicato, patate al forno e formaggio:

 
Ingredienti per 2 persone:

patate grandi 2
formaggio tipo casatella 4 cucchiai
salmone affumicato 50 gr
1/2 uovo sodo
erba cipollina  e timo 

Preparazione del piatto con salmone affumicato:
 
Tagliare un po' le patate (in 4 parti). Prendere la teglia e stenderci sopra la carta d'alluminio. Posizionare le patate e coprirle con la carta d'alluminio. Infornare per 70-80 minuti a 190-200 gradi.

Togliere quindi la teglia dal forno e lasciare raffreddare un po' le patate. Eliminare un po' di polpa della patata. Affettare l'uovo in 4 parti. Aggiungere al centro il formaggio, il salmone affumicato e 1/4 d'uovo. Decorare infine con l'erba cipollina e timo.



venerdì 5 dicembre 2014

Cous cous con salsa di succo di melagrano e zenzero


Presento un piatto molto particolare, ottenuto con ottimo cous cous e arricchito con salsa di succo di melagrano e zenzero.

Ingredienti per 3-4 persone:
 
cous cous 3 bicchieri
acqua 3 bicchieri
aneto a piacere 
formaggio tipo caciotta 100 gr
olio di riso 1 cucchiaio
pepe
sale
 
Ingredienti per la salsa:
 
succo di melagrano fresco 200 ml
gocce di succo di zenzero 6-8
amido di patata 2 cucchiai
 
chicchi di melagrano per la decorazione

Preparazione del cous cous:

Grattugiare il formaggio. Far bollire  in una pentola 3 bicchieri d’acqua salata, togliere dal fuoco e aggiungere il cous cous con 1 cucchiaio d’olio, il formaggio, aneto,sale, pepe. Mescolare bene e lasciare riposare per 5-7 minuti.
Per dare la forma al nosto cous cous possiamo utilizzare  i bicchieri. Prendere un bicchiere e spalmarlo internamente con un po' di olio e riempirlo con  il cous cous cotto. Ripetere questa operazione con tutto cous cous. Lasciare riposare per 15 minuti.


Preparazione della salsa di melagrano e zenzero:


Grattugiare 2 cm di zenzero, strizzare il prodotto ottenuto e in questo modo otteniamo il succo di zenzero.
Versare il succo di melagrano fresco insieme al succo di zenzero in una pentolina e mescolare bene. Mantenere la pentolina a fuoco medio. Aggiungere l'amido un po' alla volta e mescolare. sempre. Far bollire la salsa per un minuto e spegnere il fuoco.
Servire il cous cous con la salsa di melagrano e i chicchi di melagrano. 







lunedì 1 dicembre 2014

Biscotti alla zucca e mandorle senza zucchero




Ecco una nuova ricetta per preparare ottimi biscotti  al gusto di zucca leggeri, senza zucchero, ma molto buoni. Per questa ricetta utilizziamo i semi di chia al posto delle uova.

Ingredienti per preparare 70 biscotti con mandorle e zucca:
 
zucca 400 gr
farina 600 gr
lievito 12 gr
mandorle 50 gr
sciroppo d'agave 2-3 cucchiai
cannella un cucchiaino
chiodi di garofano 10
noce moscata 1/2 cucchiaino
semi di chia 60 gr
Preparazione dei biscotti con mandorle e zucca:

Aggiungere in un frullatore le mandorle, la zucca, lo sciroppo d'agave, la cannella, i chiodi di garofano,le noci moscate, i semi di chia e frullare molto bene. Lasciare riposare per 10 minuti.
Mescolare la farina con il lievito in una ciotola. Versare l'impasto contenuto nel frullatore nella ciotola con la farina e mescolare molto bene.
Creiamo quindi con l'impasto ottenuto tanti biscotti con forme a piacere.  Infine inforniamo a 190 gradi per circa 20 minuti e i nostri biscotti alla zucca con le mandorle saranno pronti. 


venerdì 28 novembre 2014

Torta di crusca d'avena con mandorle


 
Vi presento una torta leggera (senza farina, uova, zucchero e burro), direi che potrei definirla "vegana" facile da preparare (pronta in circa un'ora e mezza di tempo senza particolari decorazioni) e nutriente!

Ingredienti per l'impasto:
crusca d'avena 750 gr
latte di soia al naturale senza zuccheri aggiunti 120 ml
banana 4
cannella, vaniglia a piacere
liquore di mandorle 2 cucchiaini (facoltativo)
Ingredienti per la crema:
prugne secche 450 gr
latte di soia al naturale senza zuccheri aggiunti 500 ml
mandorle 200 gr
olio di cocco 3 cucchiai
cacao amaro 4 cucchiai

Preparazione dell'impasto:
Frullare le banane insieme alla cannella, al latte di soia, alla crusca d'avena e alla vaniglia. Prendere la teglia e coprirla con la carta da cucina e spalmarla con olio. Divedere l'impasto in due parti. Stendere bene una parte dell'impasto sulla teglia. Ripetere la stessa operazione con la parte rimanente dell'impasto su un' altra teglia.
Infornare per 30-35 minuti a 190-200 gradi.

Preparazione della crema:
Aggiungere nel frullatore le mandorle, le prugne secche, l'olio di cocco, latte di soya, il cacao amaro e frullare tutto molto bene.
Preparazione della torta:
Prelevare da una delle due  teglie il primo livello dell'impasto e spalmarlo con la crema. Dopo prendere l'impasto rimanente e utilizzarlo come secondo livello della torta e spalmarlo con la crema.
Decorare la superficie a piacere.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...